07.Terrence Malick

Domande che la foga di affermazione normalmente non ha il tempo di porsi. Valori che non si ha il tempo di confrontare. Significati e prospettive che non si crede abbiano peso, sono qui pronti a mostrarsi, a trovare il tempo e il modo di esprimersi. A dirci che la verità nella quale abbiamo creduto e per la quale ci saremmo immolati, se vista da dietro l´angolo, altre cose racconta. Il baratro del vuoto è in attesa di noi? Qualcosa di ora impensabile ci salverà nuovamente?
Vedi: La sottile linea rossa - 170´ Terrence Malick - USA 1998
 
Lo stupro di una verginità perpetrato con le migliori intenzioni cariche di inconsapevole arroganza. Inconsapevolezza resa ferrea da ciò che il produttivismo, la scienza e la legge della forza hanno saputo generare il tutto il mondo occidentale e che ancora oggi fanno testo anche se non diciamo più negro e terzo mondo. L´esportazione della democrazia ce lo dimostra. 
Vedi: Il nuovo mondo - 150´ Terrence Malick - USA 2005


 

ascent  |  prana  |  x&x  |  city  |  force
contact | www | search | credits| p.iva 03302540962