volumetrie
interviste, interventi ed altro per dire che la realtà suddivisa in separate entità ha ragione d´essere per tutto ciò che riguarda le dimensioni meccanico-bidimensionali della reale stesso. Ma non ha più ragione di monopolizzare ogni direzione dell´uomo. Se l´età dei lumi aveva la sua regione storica, la prevaricazione culturale che ha comportato ha ora trovato il suo tempo. Gliene rendiamo grazie, convinti che ogni singola biografia ancora orientata all´oggettività, può essere contattata nel punto e al momento opportuno per condividere la scienza e la consapevolezza che verrà.

 
12.come un salmone 060714

scivolare sospinti dalla corrente è cosa semplice, rispettata, condivisa e voluta. Corrisponde alle aspirazioni della maggioranza delle persone che si vanta di appartenere al popolo dei cosiddetti moderati. Una specie di recinto entro il quale circolano poche idee, nessuna autenticità, molto edonismo in forma varia.

 

Nel flusso in discesa, occultato dai riflessi della corrente stessa, c´è sempre qualche salmone che, incurante della fatica e del prezzo, risale.

 

 

Il 7 luglio 2011 raccoglievo questa intervista a Massimo Fini. 

È dedicata a quattro aspetti della sua ricerca di autonomia di pensiero.

- La prima parte, Nietzsche, il libro dedicato al filosofo tedesco. Nell’ambito della letteratura disponibile in italiano, quello che più pare scritto secondo gli stessi sentimenti e perciò visioni avute da Nietzsche.

- La seconda parte si intitola Antimodernità. Vi si trovano considerazioni critiche nei confronti della direzione voluta dall’attuale società globalizzata, quella fondata su produzione e consumo, che riduce l’uomo ad essere economico cioè materiale e razionale. (Manifesto dell´Antimodernità). Interessante anche i distinguo tra i diversi movimenti attualmente aggregabili secondo il comune sentimento di crescente intolleranza verso la politica delegata.

- La terza, Paradigmatico, è sostanzialmente una prosecuzione del discorso iniziato con Antimodernità, con una puntata al Mullah Omar come espressione dei valori incorrotti da noi perduti e incompresi. 

- La quarta è Personale, su Massimo Fini padre e persona.

 

 

 

ascent  |  prana  |  x&x  |  city  |  force
contact | www | search | credits| p.iva 03302540962