ex-ju | kos

 
05.srebrenica.02 131216

le forze musulmane erano appoggiate politicamente e fattivamente dagli americani.
 
Questi fornirono supporti e armi nonostante l´enclave dovesse essere smilitarizzzta.
 
Le azioni militari e criminali di Naser Oric costituiscono una ragione forte per comprendere i fatti di quel luglio.
 
In fuga verso Tuzla non furono 7/8000 civili trucidati ma la forza organizzata di Oric stesso.
 
Izetbegovic preferì una capitale forte alla protezione di suoi figli lontani nel cuore della Serbia di Bosnia.
 
Le vendette serbe nondevono essere dimenticate, ma la loro dimensione paredebba essere fortemente rivista.
 
In questo video e in questi articoli, molti spunti per aggiornare la propria concezione sulla vicenda di Srebrenica.
 


 

ascent  |  prana  |  x&x  |  city  |  force
contact | www | search | credits| p.iva 03302540962