assunzione di responsabilitā o anarchia
diversamente dal luogo comune che fa corrispondere all´anarchia caos e libero egoismo, anarchia è oggi declinata soprattutto in modo etico.
Ne segue che l´assunzione di responsabilità diviene l´unica via per creare una relazione con lo stato (che a suo tempo voleva abbattere) diversa da quella realizzata dall´individuo/delega della responsabilità.
 
11.criterio dell´essere 010716

Giustifichiamoci. Legittimiamo il criterio sociale che abbiamo creato. Quello che senza timore ci permette di sostenere certi comportamenti protetti da un solido business is business. 

Ora prendiamo coscienza che quella legittimazione è accettabile solo in quanto siamo cresciuti in un ambito sostanzialmente chiuso e autoreferenziale che da sempre ci ha detto che in quel modo stavano le cose.

L’ambito, lo sappiamo, fa la verità, è quindi non potevamo scappare.

Ma ora. Ora cha abbiamo l’onestà intellettuale e sentimentale per riconoscere che altri ambiti esistono, non dovremmo riconoscerne la legittimità, non dovremmo conferire loro pari dignità? Non fosse altro per poter pretendere venga data a noi?

Bene, compiuto anche questo passo, diviene possibile riconoscere quanto di buono altri ambiti hanno coltivato.

Una volta riconosciuto, diventa possibile perseguirlo, anche per noi che credevamo che il solo criterio da perseguire fosse quello dell’avere sempre più, con qualunque metodo, perché business is business.

 

Criterio dell´essere:  

 1. Alzati con il sole per meditare. Medita da solo. Meditate spesso. Il Grande Spirito ascolterà, se si prega da soli.

2. Sii tollerante con quelli che si sono persi nel loro percorso. L’ignoranza, la presunzione, la rabbia, la gelosia e l’avidità germogliano da un’anima perduta. Prega affinché trovino una guida.

3. Cerca per te stesso, da solo. Non permettere ad altri di fare il tuo percorso per te. E’ la tua strada, e solo tua. Altri possono camminare con te, ma nessuno può camminare per te.

4. Tratta gli ospiti nella tua casa con molta considerazione. Servigli il cibo migliore, dagli il letto migliore e trattali con rispetto e onore.

5. Non prendere ciò che non è tuo anche se è di una persona, di una comunità, della natura o di una cultura. Non è guadagnato né dato. E non è tuo.

6. Rispettare tutte le cose che risiedono su questa terra – che si tratti di persone, animali o vegetali.

7. Onora gli altrui pensieri, desideri e parole. Non interrompere mai un altro e non deriderlo né imitalo. Consenti ad ogni persona il diritto della propria espressione personale.

8. Mai parlare di altri in brutto modo. L’energia negativa che si mette fuori nell’universo

si moltiplicherà quando ritorna a te.

9. Tutte le persone commettono errori. E tutti gli errori possono essere perdonati.

10. I cattivi pensieri causano malattie nella mente, nel corpo e nello spirito. Pratica l’ottimismo.

11. La natura non è per noi, è una parte di noi. Fanno parte della nostra famiglia terrena.

12. I bambini sono i semi del nostro futuro. Pianta amore nei loro cuori e annaffiali con

la saggezza e le lezioni della vita. Quando essi sono cresciuti, dagli spazio per crescere.

13. Evita di danneggiare il cuore degli altri.

14. Il veleno del nostro dolore tornerà a noi.

15. Sii sincero in ogni momento. L’onestà è la prova della propria volontà all’interno di questo universo.

16. Tenetevi equilibrati. Il tuo corpo mentale, spirituale emotivo e fisico – tutti hanno bisogno

di essere forti, puri e sani. Allena il corpo per rafforzare la mente. Cresci abbondantemente nello spirito per curare i disturbi emotivi.

17. Prendi decisioni consapevoli su chi vuoi essere e come vuoi reagire. Sii responsabile delle tue azioni.

18. Rispetta la privacy e lo spazio personale degli altri. Non toccare la proprietà personale degli altri – specialmente gli oggetti sacri e religiosi. Questi sono vietati.

19. Sii fedele a te stesso prima. Non puoi nutrire e aiutare gli altri se non è possibile nutrire e aiutare te stesso prima.

20. Rispetta le altre credenze religiose. Non forzare la tua fede agli altri.

21. Condividi la tua fortuna con gli altri. Partecipa nella carità. 

 

Da: Native American Code of Ethics 


 


ascent  |  prana  |  x&x  |  city  |  force
contact | www | search | credits| p.iva 03302540962