industria.capitalismo.dominio.materialismo
eloquenza per prendere coscienza.
 
26.cibo.farmaci.storia 150314

la formazione universitaria ha da aggiornarsi.
L´attuale architettura del sapere si fonda sull´elezione delle verità analitiche.
L´uomo è stato dimenticato a favore delle sue molecole, organi, parti.
Il processo ha comportato una interruzione delle verità riconoscibili attraverso ciò che sentiamo.
Il benessere è stato fatto coincidere con l´accumulo. Fosse il pil o l´abbondanza e i consumi come valori eletti.
In poche generazione, se non meno, i danni di queste politiche saranno epidemici.
Nessuno politica statale può più opportunamente intervenire. L´inerzia li porta a mantenere la rotta che l´autoreferenzialità fornisce loro. Ogni loro intervento può essere solo di tipo economico. Nulla di idoneo alla situazione può essere da loro intrapreso se non in forma palliativa. 
L´unico rischio di soluzione siamo noi. Individualmente.
Per vedere se andrà bene non c´è alternativa che attivarsi.
Nel video si ascolta, tra l´altro, il danno di salute provocato dai farmaci. Esattamente quello che i saperi tradizionali hanno sempre sostenuto. Esattamente il contrario di quello la scienza vuole farci credere.
 
Un equilibrio delicato
 
Qualche considerazione che valorizzerebbe ulteriormente il video. 
Il video non fa cenno a danni e patologie causati dai cereali.
Nè ai problemi provocati da combinazioni alimentari tossiche. 
Alla tossicità dello zucchero. 
Degli amidi si dice bene e probabilmente non è tutto.
Non fa cenno ai gruppi sanguinei.
Non fa cenno a quanto accadeva in passato.
Sostiene che non siamo di origine carnivora perché abbiamo l´intestino lungo e non abbiamo la dentatura per dilaniare. Però abbiamo i canini, forse residuato di un passato dilaniatore. Le vacche no. Come mai non abbiamo un residuato ruminante?
Non fa cenno all´aspetto sentimentale come concausa di malattie. 
Non fa cenno all´importanza dello smarrimento provocato dalla globalizzazione e persistenza della comunicazione. Ovvero, alla Bauman, al significato della "società liquida" per la salute. Il consumo di carne nelle comunità tradizionali, dove ognuno sapeva il suo ruolo e quello degli altri; dove tutti si muovevano entro un solco solido, era così deleterio come oggi? 
 
Il momento per incrociare i dati è ora. 
Lavoriamoci. 


 

ascent  |  prana  |  x&x  |  city  |  force
contact | www | search | credits| p.iva 03302540962